Vino, vigna e altre storie di viaggio di un Ingegnere Vignaiolo

07/07/2017

Terra, sudore, lacrime e sangue

In un vino di vignaiolo, se vuoi cercarlo, ci trovi terra, sudore, lacrime e sangue. Nei miei vini c’è tutto questo e me ne frego dei giudizi sommari dei sommelier, dei redazionali delle riviste di settore e delle guide, dei blind tasting e delle medaglie.
06/07/2017

La carne fa male?

Da tempo l’agricoltura ha smarrito il proprio ruolo fondante nel senso più antropologico: nutrire l’uomo nel corpo e nella mente (spirito) e nel rispetto delle leggi della natura.
05/07/2017

Il matrimonio di Guido

“Caro Guido , ci vorrebbe un cambiamento. Un cambiamento radicale!” Mentre pronunciavo quelle parole cercavo d’immaginare quali e quanti mutamenti un cambiamento radicale avrebbe potuto portare nella mia vita.
04/07/2017

Terroir – I gesti della vita

Il termine terroir non significa più niente [...] obiettivo finale è fare profitto e in questo si è smarita l’identità e la cultura contadina in favore dell’agricoltura industriale.
03/07/2017

Two wrongs don’t make a right

La collina di View of the World (vista sul mondo) è sicuramente uno dei posti più belli e interessanti del massiccio granitico che attraversa lo Zimbabwe da sud-est a nord-ovest, in quella zona denominata Matobo, terra di origine delle popolazioni Ndebele che costituisce una delle due principali etnie dello Zimbabwe assieme agli Shona.
02/07/2017
Disegno di Sebastian

Una vigna per papà

Uno dei piu’ bei regali che abbia mai ricevuto e’ un disegno. Un semplice disegno di un bambino di 8 anni.